LA STORIA IN BREVE

L’Union Rugby Cagliari è l'unica squadra di rugby della città di Cagliari. Nasce nel 1978 in un campo di periferia e quasi subito si trasferisce nell’attuale campo di Terramaini, nella piana dell’ex aeroporto.

Nel 1982, per la prima volta, riesce ad affiliare una squadra alla Federazione Italiana Rugby e a disputare il primo campionato: il primo Cagliari, neonato, si fa subito valere abituandosi alla vittoria e sfiorando più volte lo storico passaggio di categoria. È il caso del campionato 2010-2011, quando a Parma si è interrotto un lungo ed esaltante cammino, ad un passo dalla promozione.

Nel 2012 la squadra ha festeggiato i trent’anni di affiliazione alla FIR, un traguardo importante che vede fieramente riuniti diverse generazioni di sportivi.

 

I NUMERI 

La Union tra senior e under 16 comprende quasi 200 atleti, dai 12 ai 42 anni, che indossano ogni domenica la maglia rossoblù del Cagliari nei rispettivi campionati di categoria.

Ogni squadra ha il proprio staff comprendente 3 allenatori, 1 preparatore atletico e il medico (oltre, naturalmente, al sempre cospicuo numero di genitori e amici al seguito).

Le giovanili annoverano nel conto gli atleti per le categorie Under 8, 10, 12 e 14. 

 

LA NOSTRA MISSION

La società ha per oggetto esclusivo, senza fini di lucro, l'esercizio di attività di avviamento allo sport, di formazione e preparazione di atleti.

Essendo il rugby uno sport che viene percepito come "stile di vita" e come orientamento morale e civile, la Union si pone come obiettivo anche quello della formazione civica ed etica dei propri atleti, anche facendo conoscere e "portando fuori dal campo" il rugby e ciò che ruota intorno a questo sport con incontri con le scuole e con i giovani utilizzando come leve, ad esempio, la letteratura e/o le iniziative a carattere sociale e civiche.